30 marzo 2007

Questione di fili


(per un soffio)

Quell'incanto brilla ancora.
Si è fermato a due centimetri, stavolta, il mio naso.

(attenti al funambolo)

12 commenti:

santiago ha detto...

perchè, è lungo? :-)))))

notedibordo ha detto...

santiago: ad ogni cosa, la sua importanza, ecco.

Daniele Marioli ha detto...

Brilla, e dimostra con la sua tenacia e la sua forza, tutto quello che la natura gli ha insegnato. vive oscillando tra delicati fili intrecciati, e seppure spietato e arrogante nella caccia, libera in una notte la sua arte, affinche possa perpetuarsi.
Grazie Fede, mi hai ricordato uno degli animali che più mi affascina e che più mi "congela"...
Ciao!!

Miky ha detto...

come fotografare le reti sott'acqua ....

notedibordo ha detto...

daniele: in effetti, questo acrobata mi respinge e attira allo stesso momento, sono quegli incontri che si temono... :-)

miky: davvero? Le hai fotografate anche tu?

Il Conte ha detto...

...complimenti!!!
non è facile trovare una ragnatela in perfette condizioni come quella che hai fotografato!!!

ciao

woland ha detto...

foto meravigliose...complimenti!

notedibordo ha detto...

il conte: l'architetto ha lavorato bene! :-)

woland: benvenuto a bordo, grazie!

Il Conte ha detto...

gia... hi hi hi!!!
ha lavorato bene anche la fotografa!!!

apepam ha detto...

Sembra quasi una proiezione..
Buon inizio settimana Federica!
:-)

Fra ha detto...

Mi piace la ragnatela, messa così. Quasi mi dimentico di aver paura dei ragni.

notedibordo ha detto...

il conte: :-)

apepam: anche a te, un saluto mattutino!

fra: :-o riferisco al padrone di casa. Grazie!