13 settembre 2006

Sguardo 7 - L’occhio sensibile


Lo sguardo è diretto e pungente, attento, lucido e tenero insieme. Mentre sfoglia vecchie riviste, prove di stampa, dediche e album di ricordi, brilla il passato come se tale non fosse, ma continuo e presente alla mente nei percorsi, nelle associazioni di idee, nelle immagini terse o di bruma, negli intrecci tra fotografia, arte e musica, poesia. Una vicinanza gentile, solida si è aperta a chi ha incontrato il suo sguardo attraverso l’obiettivo. L’immagine è un filo costante e robusto, nella sua vita. Un racconto discreto, pronto a rivivere tra la carta e le parole. Si svela con umanità, dispiega silenzi e complicità serena con persone e paesaggi.

Tag: , ,

Mappa avvistamenti:
Sguardi

4 commenti:

Fra ha detto...

Non so se lo sai, ma hai appena descritto un aspetto particolarmente bello di un personaggio che io ho amato molto, il protagonista del romanzo "L'amore paziente" di Anne Tyler. Te lo consiglio, se tu non avessi avuto il modo di leggerlo prima.

la rochelle ha detto...

ciao ndb,
mi permetto di segnalarti il sito del mio web-poeta di riferimento nella speranza che ti possano piacere le sue poesie: http://poetanuovo.blog.lastampa.it/

apepam ha detto...

questa immagine mi ricorda Bologna.... una vecchia foto che vidi.

1bacio Fede
bzzz

notedibordo ha detto...

fra, grazie per la segnalazione, me lo annoto tra le cose da scoprire.

la rochelle, andrò a curiosare anche lì, con molto piacere. A presto!

apepam, ci si andata abbastanza vicino... è Parma. Bzzzz!