29 gennaio 2007

Volto


Un sorriso dall'ombra.

Dentro la luce
ogni volto
è una danza
d'ombre e di bagliori
senza confini
tra il bianco e il nero.

Qui era diverso.

26 commenti:

claudiopensiero ha detto...

Little Lamb who made you?
...
Gave the clothing of delight
...
Gave you so a tender voice
...
Making all the vales rejoice
...
Little lamb, God Bless You!

(And so I!!!)

PAPARAZZA ha detto...

waw bravo....trovo il tuo un bel blog..complimenti...ti aspetto..

notedibordo ha detto...

claudiopensiero: hai addirittura scomodato William Blake...! :-o e anche :-D !!!

paparazza: benvenuta e... grazie! A presto!

Silio D' Aprile ha detto...

...questa danza e' poesia vera. Preferisco la luce, i colori d'essere, la linea chiara dell'orizzonte (vieni da me', ci sono due foto di Coroni, rappresentative, mi credo).

Radiostar 78.4FM ha detto...

«Il volto di un uomo è la sua autobiografia. Il volto di una donna è la sua opera di fantasia.»
Oscar Wilde

notedibordo ha detto...

silio: sono passata da te... dal tuo bellissimo mare. Grazie!

radiostar78.4fm: secondo me la bellezza di questa frase è che può esprimere il femminile e maschile, non semplicemente l'uomo o la donna. Ogni volto è frutto di una storia... e di un po' di fantasia: i due ingredienti possono essere miscelati in modi diversi. Grazie, ciao! :-)

Silio D' Aprile ha detto...

Federica, sono d'accordo - ogni volto e' frutto di una storia piu' o meno concettosa ma reale e profonda. Da questo punto di vista, si tratta di poesia...

Daniele Marioli ha detto...

Dimmi che è la tua ombra!!!
Stupenda! scusa ma ti mando un bacio!
Smak!.. ;-))

notedibordo ha detto...

silio: la vita di ognuno è degna di essere raccontata e ascoltata. Ciao!

daniele: la mia ombra, sì! Sei riuscito a commentare, spero che presto tornino anche le tue foto. :-)

Fra ha detto...

Bella sagoma... una foto che oserei definire ermetica...

notedibordo ha detto...

fra: son proprio una sagoma, eh? ;-) Ciao!

marchino ha detto...

sincera,
come l'acqua di un fiume di sera,
trasparente eppur sembri nera...
(Lauzi)
un piccolo grande poeta

notedibordo ha detto...

marchino: che bella la tua citazione, grazie!

apepam ha detto...

Lascio un bacetto proprio in quel punto!
;-)
ciao fede..

PAPARAZZA ha detto...

la citazione è interessante ...ma potrebbe avere più significati è un po soggettiva...

Portavoce Ufficiale di Note (Navarro Vals:-) ha detto...

Note di Bordo è a letto con una bella influenzona che la terrà lontana dal blog per un pò; ieri sera, stesa nel suo giaciglio, attorniata da mille animaletti di pezza variopinti di ogni taglia e forma, (orsetti, ranocchione, pecorelle, orche, bamboline, ecc ecc)in un improbabile pigiamino liberty pizzato rosso papale, con copia di pecorelle ricamate annesse, con un filo di voce mi ha pregato di avvisarvi che sarà assente per qualche giorno e che ci saluta tutti

Rimettiti presto e ciao a tutti
By Claudiopenziero

Carlo er truce ha detto...

Aò a paperazza, ecchè se de destra?
La bira t’ha affossato li neuroni?
C’è nnessunooo?
A paripazza, nun lo sai che Note è na dama?
E po’, la citazione de chè! Ce stanno mille citazioni!
E’ meio che t’affoghi ner caffè, abbella dormenpiedi!

Carlo er truce ha detto...

Aò, mo ce fa scrive dar portavoce ufficiale!
la regazza nun sta mica tanto bene!!!
Aò, a Note, ripigliate presto, che stamo en pena!!!

Daniele Marioli ha detto...

Cacchio fede! il portavoce!! allora non devi stare bene veramente!.......spero che ti rimetta presto e torna più in forma di prima!! un caro saluto ai tuoi amici peluche, e devo dire che la discrizione del tuo pigiama mi ha fatto morire dal ridere!! Davvero, che sagoma!!
invochiamo il potere dell'antibiotico!
Ciao!!

sweet angel ha detto...

ciao fede come stai tutto bene fantastici ma sei a spazzolina, sono simpaticcissimi, desculpame sono appena tornata dalla spagna è per questo che non mi sono fatta più viva ora sono tornata e sono più stanca di prima, non ho fatto in tempo a finire questo lavoro che gia domani ne ho un'altro.. miii tregua.. va beh sono contenta di sentirti ho un sacco di cose nuove da raccontarti, adesso appena riesco a scrivere e a mettere le foto ti mostro tutto.. un beso enorme..

la rochelle ha detto...

è proprio il tempo delle ombre...
del resto queste ombre ce le suggerisce la stagione, con quella luce bassa quasi orizzontale.
sì, messi insieme la tua fotombra e i tuoi versi mi emozionano.

notedibordo ha detto...

Tremate tremate, le Note son tornate!
Naturalmente scherzo! Scusatemi per l’assenza forzata, mi sto riprendendo ora dall’influenza e, ahimé, dal senso di repulsione verso ogni schermo luminoso (tv compresa). Adesso pian pianino risponderò a tutti. Grazie per essere stati presenti! Uhm, vediamo dove ero rimasta.

apepam: bacetto arrivato a destinazione, grazie! Presto ripasso da te, ho intravisto cose belle.

paparazza: a quale citazione ti riferivi? In ogni caso è interessante andare a ricercarne i diversi significati.

portavoce ufficiale: grazie per la tua pronta comunicazione! Beh, non chiedevo di muovere così alti personaggi, ma la cosa mi ha fatto ridere molto! Volevo aggiungere, per completezza di informazione, che le pecorelle del pigiama non erano ahimé pecorelle, ma orsetti. Fortunatamente hanno superato la terribile crisi d’identità, ma è stata dura: continuavano a brontolarmi sulla pancia, e chi dorme più!

carlo: ehi, ne hai dette di tutti i colori, sei così piacevolmente screanzato. Ora sto decisamente meglio, me sto a ripijà!

daniele: devo dire che l’apparizione del Portavoce Vero e Proprio Ufficiale, Bollato e Cartabollato ha fatto un po’ impressione anche a me, ma superato il primo impatto mi son lasciata trascinare dal gentile Navarro nel racconto delle Gesta del Gran Teatro degli Animaletti. PS. L’antibiotico sta avendo buon effetto sui batteri: le mega-capsule (quasi indeglutibili) vanno alla loro caccia come fossero voli di pernice.

sweet angel: è passato il grosso dell’influenza, ora sto meglio! Verrò a trovarti presto nel tuo blog-atelier: spero che il viaggio in Spagna sia andato a buon fine. Ti auguro buon lavoro, io tornerò al mio tra qualche giorno, quando sarò un po’ meno debole e sarò uscita dal tunnel degli antibiotici, che proprio mi intontiscono. Ciao!

la rochelle: la tarda luce radente di questi mesi è speciale, rende una dimensione inusuale e materica delle cose. La mia fotombra (bella parola!) è quasi uno scherzo tra gli ultimi raggi del giorno.

Silio D' Aprile ha detto...

ora, tutto bene?!

notedibordo ha detto...

silio: ora tutto bene, grazie, finalmente la febbre è passata. A presto!

Il Conte ha detto...

...tratto dal mio blog...
http://blog.lamiaombra.it/2007/02/26/bianco-o-nero-bianco-e-nero/


...il Grigio è la nostra incapacità di rinunciare al Bianco e al Nero...

notedibordo ha detto...

conte: grazie, passerò a trovarti. Ciao!