16 ottobre 2006

Mattutino


Mattutino, il viaggio quotidiano svela riflessi dorati. Bagliori chiamano lo sguardo alla promessa di un giorno di luce. Scorre il paesaggio, il cielo muta colore. Il sole esce ed acceca, si sdoppia. Sale, con un movimento percettibile. Tra il verde e l'arancio, la terra di sempre cambia, si espande, ha un nuovo mirabile volto.

Tag: , ,

10 commenti:

Fra ha detto...

MA il volto è sempre quello... sono i contorni che cambiano.
Ogni giorno attendiamo contorni diversi per lo stesso scenario, che però ci emozionano o ci prendono più dello stesso palco dove recitiamo la nostra vita. Sarebbe necessario imparare ad ammirare, lasciandosi ammaliare, lo stesso scenario, nelle sue quotidiane mutazioni. Un mattino mi pare un ottimo inizio...

notedibordo ha detto...

fra, mi colpisce il nuovo che compare anche in un volto antico, e a volte lo trasfigura. La sorpresa sta nello scoprire lo straordinario nei mutamenti più o meno percettibili del quotidiano. Un percorso che ha un senso, una continuità, un dinamismo vitale.

apepam ha detto...

...e spesso c'e' quella nebbia che rende tutto irreale, sospeso....
bello.
ciao Federica..

notedibordo ha detto...

Grazie, ape... E la nebbia non nasconde quell'infinito movimento, impalpabile e inarrestabile. Buongiorno!

Lorenzo ha detto...

CIAO, MI MANDI ANCHE QUESTA?
Tu e la vagabonda avete in comune (almeno credo) che vi svelate in un modo molto discreto, forse troppo discreto, potreste forse comunicare di più quello che siete, cioè una umanità piena, tenera e bella.
CIao

lq ha detto...

forse quella del blog è già formato grande

notedibordo ha detto...

Le tue parole mi lasciano... senza parole. Grazie, carissimo lorenzo. Cercherò di fare il massimo...

LORENZO ha detto...

CIAO, HAI QUALCOSA, QUALCHE SCRITTO SULLA "NOTTE" A PORTATA DI MANO?

Daniele Marioli ha detto...

Beh.... le parole del tuo post lasciano trasparire un'animo sensibile e delicato.
Se a ogni mattino, ad accompagnare il sorgere del sole, ci fossero le tue parole, sarebbe un mattino migliore...
Ciao!!

Ottima la foto!

notedibordo ha detto...

lorenzo, sul blog ho questa cosa, però è dedicata al mattino presto, più che alla notte, anche se ci sono delle somiglianze. Puoi vedere il post Attraverso.

daniele, un saluto caro. Grazie perché, con altrettanta delicatezza, segui questi miei tentativi.