05 luglio 2006

Inizio


Da oggi Notedibordo prende vita. Pian piano potremo scoprire che cos'è e che cosa vuole diventare...

4 commenti:

Daniele Marioli ha detto...

Mi incuriosiva il tuo primo post, e scusami e mi pento per non esserci passato prima...
Hai un sacco di bellissima foto, e i tuoi pensieri sembrano liberi e delicati, noto un notevole "occhio" femminile nel cogliere le immagini, tutte molto dolci e romantiche,
Chissà cosa pensi ora del tuo blog....
Siamo frammenti, forse si, ma molto importanti.

notedibordo ha detto...

Ciao daniele, questo è un post storico, essendo il primo, e gli sono particolarmente affezionata... Oggi è già il 14 ottobre 2006... La cosa bella è che ho cominciato il blog pensandolo come un qualcosa di vivo, con un inizio che assomigliasse a un delicato affacciarsi... Via via, un po' è cresciuto, un po' sta crescendo... I frammenti sono quelle parti luminose di noi e della realtà che trasmettono segni di bellezza e di amore per la vita. Per questo sì, sono frammenti, ma tentano di rappresentare il filo sottile di un percorso, anche di vita, che ritengo essenziale. Grazie!

Daniele Marioli ha detto...

Il primo post mi attrae sempre, è qualcosa di passato, ore e giorni erano diversi, l'anima era diversa, così come le motivazioni e le scommesse. quanto si lotta per retare a galla.....
i ricordi fuggono nel passato e insistono sulla nostra vita per farla migliorare, crescere, renderla serena, chissà se ci riusciranno...
Buona continuazione Federica!
Ciao!!

notedibordo ha detto...

daniele: sì, molto è cambiato e continua a cambiare: il blog è un piccolo specchio che riflette alcune parti di noi, i pensieri del momento, i ricordi che affiorano, oppure le parole, le immagini, le idee più sedimentate. Tornare al primo post, a volte, è come ritrovare i vestiti di quando eravamo piccoli o i vecchi giocattoli, tutto è parte di noi, con la tenerezza del ricordo e il senso del tempo che trasforma noi e le cose, fino al presente.